Reviews

 

By Bruno Boveri:

Mica facile scrivere un testo per queste immagini… intendo un testo che le accompagni… a fare un pezzo critico sulle immagini son capaci tutti (o credono di esserlo).  No, non era facile… ma Patrizia c’è riuscita perfettamente, inventandosi un mondo letterario in cui le immagini si collocano alla perfezione.

Un mondo fiabesco, certo, ma di fiabe, come dire, colte, di alto livello. Per capirci, più che di Cappuccetto Rosso, qui siamo dalle parti di Alice nel Paese delle Meraviglie. Lo sguardo è quello e le immagini catturano e rimbalzano quello sguardo. Volendo, poi, si potrebbe aggiungere che certo una sua importanza ha avuto (e ce l’ha) Boccaccio. Fermi.. cosa andate a pensare.. dico quel Boccaccio della terza novella dell’ottava giornata (vabbè… ho controllato su wikipedia), quella del paese di Bengodi , dove “si legano le vigne con le salsicce… ed eravi una montagna tutta di formaggio parmigiano grattugiato, sopra la quale stavan genti che niuna altra cosa facevan che far maccheroni e raviuoli e cuocergli in brodo di capponi”. E il paese di Nonsodove è da quelle parti, con le sue nuvole di cavolfiori e broccoli e la Grande Brodaglia a delimitar lo sguardo. Ma è soprattutto il luogo dove “se ti addormenti, volerai insieme ai tuoi sogni”. Brava Patrizia, ben fotografato e ben scritto… per parte mia, preparo lo zainetto e parto per Nonsodove.. vi tengo informati…

 

By Eleonora Albanese:

 

 

From Lens Culture: